Rimedi della nonna: la pulizia della lavastoviglie

Se vi siete persi il mio consiglio naturali sulla pulizia della lavastoviglie su Womoms (che potete trovare qui) ve lo riporto:

 

Se siete delle lavastoviglie-addicted come me, sarete sicuramente alle prese con la sua pulizia almeno una volta al mese.

Nel corso dei lavaggi, calcare e grasso si accumulano sulle pareti e sul fondo della lavastoviglie, rendendo ogni ciclo sempre meno efficace.

I prodotti commerciali in vendita per la sua  pulizia hanno un costo davvero elevato, per cui, su consiglio della nonna Chiara, ho cominciato ad attuare, neanche a dirlo, un ottimo rimedio naturale.

Ciò che vi serve è solo un bicchiere di aceto.

Togliete i cestelli (che laverete a mano con spugna e aceto), versate l’aceto sul fondo della lavastoviglie ed avviate un ciclo completo con acqua calda (io faccio 70°).

2

A fine lavaggio vedrete che splendore!!

L’unica pecca è che per qualche giorno, quando aprirete lo sportello della lavastoviglie sarete invase dall’odore dell’aceto! Ma se per voi è troppo fastidioso potete far partire un lavaggio veloce (con acqua calda) con un bicchiere pieno di succo di limone et voilà ecco una lavastoviglie bella pulita e profumata!

1

A presto per un altro consiglio naturale

Valentina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...